Certificazioni

Politica della Qualità di OPERA

Obiettivo primario è la costante implementazione del livello di qualità grazie all'esperienza e alla professionalità ventennale della cooperativa Opera nel settore, alla forte cooperazione con Aziende sanitarie locali, Consorzi Sociali e Servizi Comunali e ad un sistema di gestione della qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2008, attestazione ottenuta dal prestigioso Organismo di Certificazione TUV SUD. 

Clicca qui per visualizzare il pdf del certificato di qualità

 

OPERA si ispira ai principi base della qualità per indirizzarne la sua politica.

Orientamento al cliente

OPERA dipende dai propri clienti e pertanto deve essere in grado di capire le loro esigenze esplicite ed implicite, presenti e future, soddisfare i loro requisiti e mirare a superare le loro stesse aspettative.

Leadership e coinvolgimento del personale

La Direzione Generale stabilisce l'unità di intenti e di indirizzo dell'organizzazione.
Essi dovrebbero creare e mantenere un ambiente interno che coinvolga pienamente il personale nel perseguimento degli obiettivi dell'organizzazione.

Coinvolgimento del personale

Le persone, a tutti i livelli, costituiscono l'essenza dell'organizzazione ed il loro pieno coinvolgimento permette di porre le loro capacità al servizio dell'organizzazione.

Approccio per processi

Un risultato desiderato si ottiene con maggiore efficienza quando le relative attività e risorse sono gestite come un processo.

Approccio sistemico alla gestione

Identificare, capire e gestire (come fossero un sistema) processi tra loro correlati contribuisce all'efficacia e all'efficienza dell'organizzazione nel conseguire i propri obiettivi.

Miglioramento continuo

Il miglioramento continuo delle prestazioni complessive dovrebbe essere un obiettivo permanente dell'organizzazione.

Decisioni basate su dati di fatto

Le decisioni efficaci si basano sull'analisi di dati e di informazioni.

Rapporti di reciproco beneficio con i fornitori

Un'organizzazione ed i suoi fornitori sono interdipendenti ed un rapporto di reciproco beneficio migliora, per entrambi la capacità di creare valore.

La Certificazione Etica in base agli standard definiti dalla norma SA8000

L'impegno etico e sociale di un'impresa oltre a essere testimoniato dalla trasparenza dei processi lavorativi, può anche essere certificato.
Questo nuovo standard internazionale di certificazione, al quale OPERA ritiene importante adeguarsi riguarda

- il rispetto dei diritti umani
- il rispetto dei diritti dei lavoratori
- la tutela contro lo sfruttamento dei minori
- le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro

 

 

MODELLO ORGANIZZATIVO ex d.lgs. 231/01

OPERA SOC. COOP. SOCIALE, al fine di perseguire la gestione delle proprie attività aziendali improntandole ai valori di efficienza, correttezza e lealtà in ogni processo del lavoro quotidiano, ha deciso di adeguare il proprio modello di organizzazione, gestione e controllo alle prescrizioni del d.lgs. 231/01. Il Modello è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera in data 20 marzo 2015.

Tale scelta mira, in particolare, a:

  • rafforzare il sistema di controllo interno, anche allo scopo di garantire l’integrità di ciascuna cooperativa associata;
  • migliorare l’efficacia e la trasparenza nella gestione delle attività aziendali, promuovendo il rispetto degli adempimenti previsti dal Decreto;
  • sensibilizzare sui principi di trasparenza e correttezza tutti i soggetti che collaborano, a vario titolo, con le società coinvolte.

Il d.lgs. 231/01 ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento nazionale la nozione di responsabilità “amministrativa” dell’ente associativo (società e consorzi, enti forniti di personalità giuridica, associazioni) per alcuni reati commessi, o tentati, da persone fisiche che rivestono le posizioni “apicali” (rappresentanza, amministrazione o direzione dell’ente o di altra unità organizzativa o persone che ne esercitino, di fatto, la gestione ed il controllo) o da “dipendenti/collaboratori” nell’interesse o a vantaggio della società.

La responsabilità amministrativa della società è autonoma rispetto alla responsabilità penale della persona fisica che ha commesso il reato e si affianca a quest’ultima.

È prevista una forma specifica di esonero da detta responsabilità qualora risulti che l’ente abbia adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione e di gestione idonei a prevenire, con ragionevole certezza, reati della specie di quello verificatosi.

Gli elementi costitutivi del Modello sono rappresentati nei seguenti documenti:

  1. Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01 - Parte Generale (PDF)
  2. Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01 - Parte Speciale
  3. Codice Etico (PDF)

E’ importante sottolineare che, per perseguire l’obiettivo di adeguamento alle prescrizioni previste nel d.lgs. 231/01 OPERA SOC. COOP. SOCIALE ha istituito un Organismo di Vigilanza, investito del compito di controllare il corretto funzionamento e l’osservanza dei modelli nonché di curare il loro periodico aggiornamento.

Per segnalazioni e comunicazioni di merito: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

Contatti

Numero verde: 800 905 466

Tel: 0141 954675

Fax: 0141 954674

E-mail: info@residenzeopera.it

Legal mail: info@pec.operasociale.it