Certificazioni

Politica della Qualità di OPERA

Obiettivo primario è la costante implementazione del livello di qualità grazie all'esperienza e alla professionalità ventennale della cooperativa Opera nel settore, alla forte cooperazione con Aziende sanitarie locali, Consorzi Sociali e Servizi Comunali e ad un sistema di gestione della qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015, attestazione ottenuta dal prestigioso Organismo di Certificazione TUV SUD. 

Clicca qui per visualizzare il pdf del certificato di qualità

 

CERTIFICAZIONE OHSAS 18001:2007

L'OHSAS 18001:2007 è uno standard per la gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori studiato per ottenere un sistema efficiente per la prevenzione dei rischi.

Opera Soc. Coop Sociale ha introdotto e applica il sistema di gestione OHSAS 18001:2007, certificazione relativa alla salute e alla sicurezza sul lavoro, nella progettazione ed erogazione dei servizi socioassistenziali, in regime residenziale, verso anziani autosufficienti e non autosufficienti.

Il certificato ha validità triennale, subordinata a verifiche di sorveglianza.

Clicca qui per visualizzare il pdf del certificato OHSAS

 

Gli obiettivi che caratterizzano le scelte organizzative di OPERA sono tesi a garantire elevati standard prestazionali, tale approccio assicura una garanzia di risultato e di continuità nei rapporti commerciali, nel pieno rispetto dei requisiti di legge e tecnici oggi vigenti e facendo riferimento allo Statuto ed al Regolamento della Cooperativa, sia per la salute e sicurezza che per gli aspetti contrattuali verso tutti i collaboratori, indipendentemente dalla forma contrattuale applicabile.

I parametri con i quali OPERA valuta le proprie attività sono:

  •  I Clienti (committenti e fruitori dei servizi): essi sono, ciascuno in relazione al proprio ruolo, i giudici della qualità dei servizi erogati da Opera;
  •  I servizi erogati: la soddisfazione delle aspettative dei committenti e dei fruitori dei nostri servizi rappresenta elemento irrinunciabili per la promozione delle nostre capacità e della nostra immagine verso l’esterno;
  • I soci lavoratori ed il personale dipendente: costituiscono un patrimonio insostituibile per il raggiungimento degli obiettivi di quantità e qualità, e per questo ci sforziamo di svilupparne la professionalità, il senso di responsabilità e la partecipazione attiva ai processi di miglioramento, anche attraverso la loro formazione e qualifica;
  • I risultati economici: rappresentano la misura dell’efficacia e dell’efficienza con le quali soddisfiamo i nostri clienti e garantiamo il buon andamento della Cooperativa.

 

Il sistema di gestione implementato, coerente alla normativa cogente applicabile, è inoltre conforme alle seguenti normative:

  • Sistema di gestione della qualità UNI EN ISO 9001
  • Sistema di gestione della salute e sicurezza dei lavoratori OHSAS 18001
  • Sistema di gestione della responsabilità sociale SA 8000


In particolare i principi guida di OPERA sono basati su un processo continuo di miglioramento:

  • Recepire i principi della SA8000, delle dichiarazioni ONU, delle Convenzioni e delle raccomandazioni ILO;
  • Coinvolgere non solo i responsabili e referenti designati, ma anche tutti i collaboratori e favorire lo sviluppo della loro professionalità;
  • Garantire che i comportamenti di ogni singolo Operatore siano sempre ispirati a criteri di obiettività, di giustizia e di imparzialità nel pieno rispetto di un senso di Responsabilità Sociale nei confronti di tutte le parti interessate;
  • Rendere gli aspetti relativi a salute e sicurezza una priorità di tutti, dal Datore di Lavoro ai singoli operatori, e parte integrante dell’intera organizzazione;
  • Comunicare ai propri clienti e fornitori le prassi utilizzate in merito alla responsabilità sociale ed alla qualità dei servizi erogati, utilizzando adeguati strumenti di comunicazione quali la “carta dei servizi”;
  • Definire e raggiungere obiettivi di miglioramento verso il rispetto delle norme in generale e più in particolare la qualità dei servizi;
  • Valutare i propri fornitori e collaboratori affinché garantiscano il rispetto degli stessi principi di responsabilità sociale;
  • Definire e raggiungere obiettivi di miglioramento che garantiscano una continuità lavorativa nel tempo; un alto grado di soddisfazione dei clienti, un senso di responsabilità sociale nei confronti delle parti interessate;

 

A garanzia di una gestione caratterizzata dalla trasparenza anche in ambito amministrativo, OPERA ha adottato un modello organizzativo ai sensi del D.Lgs 231/01 sulla responsabilità amministrativa della società, con il fine di prevenire gli illeciti e tutelare l’azienda stessa e tutti i suoi stakeholder attraverso l’utilizzo di procedure chiare e trasparenti e un coinvolgimento attivo di tutti i lavoratori nello svolgimento quotidiano delle attività.

Per raggiungere questi obiettivi è determinante il contributo di tutto il nostro personale, ad ogni livello della gerarchia organizzativa.

Così operando saranno sempre maggiormente soddisfatti i destinatari dei servizi, i committenti e le altre parti interessate, ed inoltre aumenterà l’immagine e la competitività della OPERA.

Gli obiettivi generali e specifici, gli impegni, la formulazione stessa di questa politica e l’intero sistema organizzativo verranno riesaminati annualmente per rivalutarne con sistematicità l’adeguatezza, la diffusione e la completezza, anche attraverso il monitoraggio dei risultati man mano raggiunti.

 

MODELLO ORGANIZZATIVO ex d.lgs. 231/01

OPERA SOC. COOP. SOCIALE, al fine di perseguire la gestione delle proprie attività aziendali improntandole ai valori di efficienza, correttezza e lealtà in ogni processo del lavoro quotidiano, ha deciso di adeguare il proprio modello di organizzazione, gestione e controllo alle prescrizioni del d.lgs. 231/01. Il Modello è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera in data 20 marzo 2015.

Tale scelta mira, in particolare, a:

  • rafforzare il sistema di controllo interno, anche allo scopo di garantire l’integrità di ciascuna cooperativa associata;
  • migliorare l’efficacia e la trasparenza nella gestione delle attività aziendali, promuovendo il rispetto degli adempimenti previsti dal Decreto;
  • sensibilizzare sui principi di trasparenza e correttezza tutti i soggetti che collaborano, a vario titolo, con le società coinvolte.

Il d.lgs. 231/01 ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento nazionale la nozione di responsabilità “amministrativa” dell’ente associativo (società e consorzi, enti forniti di personalità giuridica, associazioni) per alcuni reati commessi, o tentati, da persone fisiche che rivestono le posizioni “apicali” (rappresentanza, amministrazione o direzione dell’ente o di altra unità organizzativa o persone che ne esercitino, di fatto, la gestione ed il controllo) o da “dipendenti/collaboratori” nell’interesse o a vantaggio della società.

La responsabilità amministrativa della società è autonoma rispetto alla responsabilità penale della persona fisica che ha commesso il reato e si affianca a quest’ultima.

È prevista una forma specifica di esonero da detta responsabilità qualora risulti che l’ente abbia adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione e di gestione idonei a prevenire, con ragionevole certezza, reati della specie di quello verificatosi.

Gli elementi costitutivi del Modello sono rappresentati nei seguenti documenti:

  1. Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01 - Parte Generale (PDF)
  2. Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01 - Parte Speciale
  3. Codice Etico (PDF)

E’ importante sottolineare che, per perseguire l’obiettivo di adeguamento alle prescrizioni previste nel d.lgs. 231/01 OPERA SOC. COOP. SOCIALE ha istituito un Organismo di Vigilanza, investito del compito di controllare il corretto funzionamento e l’osservanza dei modelli nonché di curare il loro periodico aggiornamento.

Per segnalazioni e comunicazioni di merito: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

Contatti

Numero verde: 800 905 466

Tel: 0141 954675

Fax: 0141 954674

E-mail: info@residenzeopera.it

Legal mail: info@pec.operasociale.it